Maglificio Matisse

Chi Siamo

Il Maglificio Matisse si costituisce nel 1989 per lo spirito imprenditoriale dei fratelli Scarpantonii e l’esperienza delle loro mogli, con gestione di tipo familiare. L’attività in poco tempo assume una connotazione di tipo industriale con la sostituzione delle poche macchine di tipo elettromeccaniche in macchine tessili elettroniche SHIMA, tutte programmabili attraverso computer, di indubbia qualità tecnologica. Inizialmente la produzione era orientata alla semplice realizzazione di componenti per maglieria quali: capo calato, colli, polsi, costine, bande in monocolore e multicolore, sciarpe, guanti, cappelli , tubolari etc… Nel corso degli anni l’azienda si è evoluta, integrando alle lavorazioni base, altri prodotti fino ad arrivare alla realizzazione del capo finito e confezionato, anch’esso comunque in conto terzi. Vengono infatti prodotti capi finiti pronti per la commercializzazione partendo dai filati di vario genere, dal cashmere , alla seta, alla lana o al cotone, che possono essere forniti dal committente o acquistati direttamente dal Maglificio.